Requisite le campane delle chiese

May 03.

3 maggio 1918

Al cinematografo un capitano si alza ed esorta i soldati ad andare avanti perché giugno si avvicina e una grande offensiva è ormai prossima. Dice che presto gli austro-ungarici arriveranno a Venezia e Roma. Intanto cominciano le requisizioni dei metalli: le campane del Duomo di Vittorio e delle Giuseppine vengono tolte, così come le campane dei Frati e del Meschio. Anche a Salsa ed a Sant’Andrea portano via le campane.

Location
Vittorio Veneto