Sezione Archeologica

Dal ballatoio del I° piano si accede al Palazzo Cesana Torres, sezione del Museo non ancora aperta al pubblico e destinata ad esporre la collezione archeologica.

Raccoglie reperti del neolitico, dell'età del bronzo, del ferro (celti e paleoveneti), di età romana e longobarda, provenienti dal territorio di Vittorio Veneto e dei comuni vicini, dalle collezioni ottocentesche di Carlo Graziani e Francesco Troyer, da più recenti donazioni (Antonio Moret, 1985) e da depositi ministeriali.
Particolarmente interessante il nucleo recuperato dalla Stipe paleoveneta di Villa di Villa (Cordignano) nel 1976, che presenta reperti dal IV sec. a.C. al IV sec. d.C.